Caricamento...

Ecco 5 motivi per visitare Sestri Levante con i bambini!

Questa gita è

Genova

Costiera

Per tutti

Pallini

Sestri Levante è una meta amatissima dalle famiglie, perché?

1. È adatta ai Bambini

Sestri Levante è particolarmente indicata per le famiglie: spazi urbani, proposte culturali e qualità dei servizi, oltre a numerose iniziative sono rivolte ai più piccoli. Tutto è curatissimo. Non per niente Sestri Levante è stata nominata dall’Unicef “Città amica dei bambini”.

tramonto sestri levante

2. Ospita l’Andersen Festival

Sestri Levante ospita dal 1988 l’Andersen Festival (di cui vi avevamo già parlato), il più importante festival italiano dedicato alle favole e al teatro. Durante i 3 giorni del festival ogni angolo della città si riempie di musicisti, artisti e cantastorie. Tutti gli spettacoli sono gratuiti. Non perdete quelli nella Baia del Silenzio, in riva al mare, seduti sulla sabbia. Un incanto!

Sestri Levante dall'alto

3. Sabbia, dorata finissima sabbia!

Così sono le due spiagge di Sestri Levante, la Baia del Silenzio da una parte e quella delle Favole dall’altra! E la cosa più bella per i genitori in vacanza è che non solo il fondale degrada dolcemente, ma i tratti di spiaggia libera e attrezzata sono moltissimi. Non per niente la Baia del Silenzio è nella nostra top ten delle spiagge liguri più belle!

baia del silenzio sestri levante

4.  Puoi parcheggiare la macchina ad inizio vacanza e non spostarla più!

Vi abbiamo detto che è a misura di bambino, ma cosa significa? Che è pianeggiante, quindi le mamme con i passeggini possono godersi il panorama sul lungomare o lo shopping per le vie del budello pedonale pieno di negozi, focaccerie e ristorantini. Che lungo la passeggiata a mare c’è una pista ciclabile super sicura per i bambini che vogliono sfrecciare in bicicletta. Che tutto è a portata di mano e quindi possiamo lasciare a casa lo stress per il parcheggio e goderci la vacanza!

spiaggia e mare cristallino

5. L’escursione di Punta Manara

Ideale per bambini avventurosi e genitori curiosi che vogliono vedere Sestri Levante da un’altra meravigliosa prospettiva. Si parte proprio dal budello, via XV Aprile, e imboccando un vicolo si inizia a salire. Non spaventatevi, nel sentiero ci sono molti tratti pianeggianti e panchine per una piccola sosta e per godere del panorama. L’ultimo tratto per raggiungere la punta è sconsigliato per i bambini più piccoli: si tratta infatti di una scalinata ripida. Questa passeggiata, tra andata e ritorno dura circa un paio d’ore, al massimo 3. Fatela in primavera o autunno, quando il sole non è troppo forte e ricordate di portare cappelli, acqua e protezione solare.

Vi abbiamo convinto? Non vi resta che venire a scoprirla, non ve ne pentirete!

sentiero punta manaraldea

Vuoi viverla con tutta la famiglia?

Ecco le strutture più vicine

2020-10-19T11:14:52+00:00

Scrivi un commento