Caricamento...

Riviera dei Bambini Presenta: Residence Villa Alda

“Voglio dare al cliente un servizio a 361° dove è possibile!” ci dice subito Pier quando ci accoglie al suo Residence Villa Alda.

Pier è dirompente, simpaticissimo e sa subito creare feeling con i suoi ospiti. Insieme a lui la moglie e la figlia che gestisce una piccola fattoria, a soli 800 mt dal residence, super amata dai bambini.

“La fattoria è amatissima dai bambini! I nostri polli sono ruspanti al 100% ed è possibile avere le uova freschissime per loro. In più possono fare il battesimo della sella sui pony. E’ un’esperienza unica!”.

Pallini

La fattoria a pochi passi è sicuramente un punto di forza del Residence, ma non l’unico…

“La cosa più importante per me è la cura del cliente! Per esempio voglio che tutto sia compreso nel prezzo, senza sorprese.”

Cosa significa?

“Significa che tutto è incluso: il parcheggio, le biciclette… Così, appena arrivi, sai esattamente quanto pagherai a fine vacanza. Insomma, senza sorprese!”

Il parcheggio incluso è quasi un lusso in Liguria! 😃

“Già… anche perché la macchina può non essere mai usata: qui c’è tutto! Il mare, la fattoria, il centro di Pietra Ligure con i negozi e la spiaggia per i cani a pochi passi”

Qui al Residence Villa Alda gli animali sono i benvenuti!

“Super benvenuti! C’è addirittura una zona con la sabbia nella fattoria dove i cani possono sbizzarrirsi… Accettando gli animali però la pulizia deve essere ancora più accurata. Per questo non ci affidiamo alle imprese di pulizia: tutto è controllato e pulito scrupolosamente da mia moglie e mia figlia. La pulizia per noi è un pallino!”.

E per i bambini?

Pier ci mostra orgoglioso l’ampia area giochi in cortile: “La pavimentazione è quella antiurto per i bambini. Poi ci sono casette, scivoli, altalene, tavolini, macchinine… E tutto all’interno del cortile, chiuso con il cancello, per far giocare i bambini in assoluta tranquillità”.

Un’esperienza da non perdere?

L’anguriata o la pizza tutti insieme sotto al pergolato del giardino: è un bel momento da condividere con i nostri ospiti”

Cosa ami di più del tuo lavoro?

“Il contatto con la gente: quando trovi con il cliente un’armonia e quando, andando via, ti sorride… Ecco, questo ti gratifica: vuol dire che hai fatto bene il tuo lavoro! Il mio scopo è di dare un servizio più alto di quello che ti aspetti e lo faccio cercando di andare incontro alle necessità dei clienti.

Quando poi gli ospiti sono in partenza gli regaliamo una bottiglietta del nostro olio extravergine, 100% ligure, come ricordo della vacanza”.

Ci consigli delle gite o dei posti che, secondo te, chi viene in vacanza al Residence Villa Alda non dovrebbe perdere?

“Alle spalle di Pietra Ligure, oltre ai sentieri per i bikers, sono stati creati numerosi Sentieri Natura per fare escursioni e passeggiate nel verde con tutta la famiglia. Molte camminate partono da Ranzi, alle spalle di Pietra Ligure, dove ad agosto si tiene la Sagra del Nostralino.

Poi da non perdere ci sono Verezzi e le sue grotte e il Borgo Saraceno di Varigotti.

Una curiosità: a Bardino c’è il Museo dell’Orologio, è davvero particolare!” .

L’intervista ti è piaciuta?

Scopri la struttura
2019-11-15T13:41:27+00:00

Scrivi un commento