Pallini

I consigli di Riviera dei Bambini: il picnic perfetto!

picnic d'autunno

Se avete voglia di sentirvi per qualche ora un po’ in vacanza, oggi vogliamo proporvi un’idea che siamo certi piacerà moltissimo ai bambini. L’ideale sarebbe realizzarla durante la bella stagione ma se non avete voglia di aspettare approfittate della prima giornata di sole. Stiamo parlando del picnic!

Picnic significa anche rendere più romantica e divertente la pausa pranzo durante un lungo viaggio in macchina (vuoi mettere un bel cestino pieno di delizie preparate in casa anziché il tristissimo panino dell’autogrill?!)

Un parco cittadino, la spiaggia, il terrazzo di casa (perché no?!), un prato durante una gita: tutti luoghi ideali per sfoderare il vostro set e un bel menù preparato insieme ai bambini.

Cosa occorre per organizzare un perfetto picnic? Ecco la nostra lista:

organizzare un picnic a casa autunno

– un cestino

ovviamente capiente e funzionale. Noi adoriamo quelli un po’ naif di vimini, ma esistono modelli indubbiamente più pratici da trasportare, soprattutto se decidete di muovervi in bici.

– tovaglia o plaid

la tovaglia è perfetta in spiaggia mentre i plaid arrotolabili e con la parte cerata sotto sono ideali per i prati, soprattutto se umidi. Per i picnic più veloci (tipo quelli in viaggio) potete scegliere le tovaglie usa e getta di carta.

– tovaglioli e salviette in quantità

servono sempre, anche perché a volte fanno più danni i papà che i bambini!

– contenitori per il cibo

anche se sono più pesanti da trasportare noi consigliamo di riutilizzare i barattoli vuoti della marmellata o del miele. Eventualmente potreste usare anche i contenitori per i cibo usa e getta biodegradabili ed ecologici.

– posate

noi abbiamo la passione per quelle di legno usa e getta. Sono chic, possono essere decorate sul manico e non bisogna riportarle a casa. Oltretutto hanno meno possibilità di spezzarsi rispetto al quelle di plastica (è orribile quando il rebbio si spezza e devi setacciare per ore l’insalata di riso con il terrore di ingoiarlo!)

– thermos, borracce e bibite.

Tutto è pronto! Mancano solo le vostre gustosissime pietanze.

E se vuoi fare un picnic in Liguria, guarda le nostre strutture ricettive specializzate nell’ospitalità delle famiglie con bambini!

Scopri le strutture