Caricamento...
Pallini

Ottobre: tempo di brividi!

Ottobre: tempo di foglie secche, di vento, di thè caldo e coperte, di giacche e castagne… Ottobre: tempo di brividi! Ammettiamolo, pur essendo il 31, Halloween bussa prepotente alle porte sin dai primi giorni del mese con la solita fatidica domanda: come mi travesto per la notte più stregata dell’anno? E i piccoli?

Il team di Riviera dei Bambini si è messo a tavolino e ha riunito le sue trovate più originali: vi segnaliamo 4 insoliti costumi di Halloween per bambini fai da te, che faranno guadagnare un mucchio di caramelle ai vostri pargoli e risparmiare voi genitori, evitando la spesa di esosi costumi prefabbricati.

 4 insoliti costumi di Halloween per bambini!

Scoprili ora

1. Mike Wazowski

Costumi di Halloween

Verde, strambo, mostruoso, ma tenerissimo: Mike Wazowski è uno dei personaggi più amati dai bimbi, che non vedranno l’ora di far spavento ed essere ingaggiati per un giorno dalla Monster&Co!

Occorrente

  • Feltro verde acceso (2 fogli grandi)
  • Feltro nero, bianco e azzurro (1 foglio ciascuno)
  • Forbici
  • Colla
  • Pennarello nero
  • Spago

Come fare

  • Traccia nel feltro verde col pennarello la silhouette arrotondata di Mike e ritagliala: oltre ad un cerchio, ricava due “spalline” all’altezza del collo, tenendo conto delle misure del tuo bimbo. Poni la sagoma ottenuta sul secondo foglio verde, tracciane il contorno e ritagliala, in modo da ottenere la parte posteriore del corpo identica.
  • Disegna, sempre col pennarello nero, il contorno della bocca e del grande occhio di Mike su una delle 2 sagome: ritaglia quelle stesse parti tracciate, per poi incollare dietro la bocca il feltro nero, dietro l’occhio il feltro bianco.
  • Crea ora i denti del mostriciattolo col feltro bianco e incollali sullo sfondo nero della bocca. Analogamente, disegna l’iride azzurra e la pupilla e incollale sullo sfondo bianco dell’occhio.
  • Lega le due sagome (parte davanti e dietro del corpo) tramite le spalline, cucendole insieme o usando dello spago resistente, dopo aver effettuato dei piccoli fori.

2. Ciambella

Costumi di Halloween

Trick or treat? Halloween non è solo fantasmi, zucche e spiritelli del buio, bensì una golosa raccolta di dolcetti, caramelle e cioccolatini: la ciambella è uno dei costumi di Halloween per bambini in grado di quadruplicare il successo di questa dolcissima missione!

Occorrente

  • 2 ciambelle da mare gonfiabili (misura bimbo)
  • Colori acrilici: rosa e beige
  • Scovolini colorati per lavoretti
  • Colla
  • Fogli di giornale
  • Nastro

Come fare

  • Da sgonfie, poste su un tavolo ricoperto di fogli di giornali, colora la ciambelle di beige, ossia la “pasta” del dolce. Una volta asciugato il colore, disegna e colora la glassa rosa, tracciando un contorno “ondulato” per farla sembrare il più reale possibile. Se il colore ti sembra troppo tenue, puoi ripassarlo una seconda volta.
  • Taglia gli scovolini colorati in 2-3 pezzetti: una volta che il colore sarà completamente asciugato, incolla gli scovolini sulle superfici delle ciambelle, decorandole in questo modo con gli “zuccherini”.
  • Lega le 2 ciambelle usando i nastri e la colla: ecco caldo caldo un bimbo appena sfornato!

3. Harry Potter

Harry Potter

Le vesti del maghetto più famoso di tutti i tempi calzano a pennello il 31 ottobre, tuttavia tra tanti vampiri, mummie e stregoni, Harry Potter se ne vedono ben pochi: Hogwarts aspetta solo voi!

Occorrente

  • Mantello nero (anche mantellina per la pioggia)
  • Sciarpa gialla e rossa
  • Occhialini rotondi
  • Bastoncino per la bacchetta
  • Penna rossa

Come fare

  • Vesti il tuo bambino con pantaloni e maglione scuro, concludendo il completo con il mantello nero o il K-way anti pioggia.
  • Disegnagli sulla fronte con una penna rossa la famosa cicatrice a forma di saetta.
  • Annodagli intorno al collo la sciarpa coi colori del Grifondoro, bacchetta in mano e Abracadabra!

4. Ragnetto

Costumi di Halloween Ragnetto

Tra i costumi di Halloween per bambini, un simpatico ragno con tante zampette e tanti occhietti non poteva restare escluso dalla lista: attenti a non cadere nella sua tela!

Occorrente

  • 2 paia di calze lunghe nere
  • 20 buste di plastica (per esempio quelle del supermercato)
  • Cappellino nero
  • Maglietta nera a maniche lunghe
  • Forbici
  • Scotch nero
  • Filo nero
  • Foglio bianco
  • Pennarello nero per gli occhi

Come fare

  • Riempi ogni calza con 5 buste di plastica per dare volume alle “zampe” e chiudile cucendole.
  • Stendi su un tavolo la maglietta nera a maniche lunghe, appoggia le calze “farcite” ai suoi lati e fissale ad essa con più giri di scotch nero, in modo che le zampette non si stacchino dal corpo.
  • Prendi il filo nero, taglialo e rendilo doppio per dare maggiore resistenza. Unisci le zampe del ragno e fissa il filo su ogni zampa con lo scotch nero per sicurezza (operazione che va effettuata su entrambi i lati della maglia).
  • Realizza gli occhi (più sono meglio è!), ritagliando dei cerchiolini nel foglio bianco e disegnando le pupille all’interno: incollali infine al cappellino nero.

Questo articolo ti è piaciuto?

Clicca qui per altri super consigli!
2019-09-12T09:06:36+00:00

2 Commenti

  1. […] ritmo della musica che si diffonderà tra i mercatini, i bambini si scateneranno sfoggiando i loro tenebrosi costumi e celebrando la festa con danze, filastrocche e racconti: animazione, musica, sfilate e […]

Scrivi un commento