Caricamento...
Hotel per Neonati Mare2024-02-27T15:28:32+01:00
Baby-Friendly-Hotel
Clouds

Hotel per Neonati Mare: i nostri Baby Friendly Hotel

Le vacanze con neonati al mare non sono mai state così rilassanti!

Quando si parla di vacanza con neonati al mare sembra tutto un pochino più complicato, lo sappiamo! Ma noi abbiamo la soluzione per te: gli Hotel per Neonati Mare di Riviera dei Bambini ovvero i nostri Baby Friendly Hotel

Di solito le famiglie in vacanza con i neonati scelgono i Residence per sentirsi più libere negli orari e non avere lo “stress da aree comuni” (avete presente l’ansia quando il bimbo strilla nel ristorante?!). Però i neogenitori, noi lo sappiamo bene perché ci siamo passati, in vacanza hanno bisogno di coccole e riposo.

Inoltre, il rischio di dover fare un trasloco anche solo per un weekend con neonato spaventa parecchio. Ma non è detto che lo si debba fare: basta scegliere con attenzione l’hotel per bambini che sia attrezzato anche per soddisfare le esigenze dei più piccoli.

Quindi, dove andare in vacanza con un neonato? Al mare in Liguria noi abbiamo quello che fa al caso tuo!

Ecco perché i nostri Hotel per Neonati al Mare sono l’ideale per le vacanze con bambini piccoli

Innanzitutto, cosa significa essere un Baby Hotel per Neonati?

Vuol dire soprattutto essere pronti ad accogliere i neonati e i genitori e non solo disporre dei servizi necessari per ospitare i neonati ma anche ad esempio: essere flessibili negli orari dei pasti o avere un servizio di baby sitting a disposizione o aiutare le mamme nella preparazione delle pappe.

Hotel con biberoneria e non solo!

La biberoneria o stanza delle pappe è importantissima. Negli Hotel per neonati al mare di Riviera dei Bambini in camera, al ristornante o nelle aree comuni dell’hotel non mancano:

  • sterilizzatore,
  • pappe preparate con amore e con ingredienti genuini specifici,
  • microonde sempre a disposizione,
  • orari dei pasti flessibili al ristorante,
  • camere attrezzate con fasciatoi,
  • mangiapannolini,
  • interfono,
  • vasini,
  • vaschette per il bagnetto,
  • passeggini,
  • baby sitter o pediatra di fiducia su richiesta

Insomma, tutto quello che serve per godersi la vacanza senza ansie e soprattutto senza dover fare un trasloco!

Tutti i nostri Hotel per organizzare una vacanze con neonato al mare

Ogni hotel e villaggio con il marchio Baby Friendly Hotel offre alcuni o gran parte dei servizi elencati ed è pronta per accogliere voi e i vostri piccolini… per una vacanza a misura di neonato!

Tutti i nostri Hotel per neonati Mare

Vacanze al mare con i neonati: tutte le domande più comuni

Dove si può andare in vacanza con un neonato?

Mare o montagna: l’importante è scegliere un ambiente rilassato e l’hotel giusto, attrezzato per una vacanza con neonati.

Dove andare al mare con bambini piccoli?

In Liguria ci sono molte località al mare attrezzate per le famiglie con i bambini piccoli. Addirittura, 4 località liguri, tra cui Finale Ligure sono state premiate con la Bandiera Verde, ossia il riconoscimento che viene conferito dai pediatri alla località marina che possiede, secondo le linee guida stabilite da loro, le caratteristiche ideali per i bambini.

Come organizzarsi con un neonato al mare?

Scegliere un hotel che oltre ad essere family e specifico per neonati abbia anche la spiaggia privata o la piscina è già un ottimo passo nell’organizzazione di una vacanza con bebè. Ombrellone e lettino in spiaggia sono importanti. Molti degli stabilimenti balneari di Riviera dei Bambini hanno fasciatoi o Baby Room.

Qual è l’orario migliore per portare i neonati al mare?

Anche i neonati possono godersi la spiaggia, ma è fondamentale scegliere gli orari giusti: prima delle 9:30-10:00 di mattina e dopo le 16:30 del pomeriggio. È importante monitorare le temperature esterne e non esporre mai i neonati sotto i 6 mesi al sole diretto.

Da che età si può fare il bagno al mare con un neonato?

Ogni bambino è diverso: alcuni amano l’acqua fin da piccoli, gattonando verso il mare già prima dell’anno di vita, mentre altri ne hanno timore. Assecondare i primi e non forzare mai i secondi.

I bambini hanno una termoregolazione diversa dagli adulti: attenzione alla temperatura dell’acqua. Dopo il bagno, sciacquare il bambino con acqua dolce e asciugarlo accuratamente. L’acqua salata e la pelle umida a contatto con la sabbia possono causare irritazioni.

Un’idea potrebbe essere quella di portare una piscinetta gonfiabile, riempirla con acqua (di mare oppure dolce) e immergere il bebè dopo che l’acqua si è scaldata al sole.

Vivi la Liguria
con le nostre offerte!

Torna in cima