Caricamento...

Alla scoperta dell’Altopiano delle Manie

Questa gita è

Savona

Costiera

Per tutti

Pallini

Altopiano delle Manie: una bellezza alle spalle di Finale Ligure, Noli e Varigotti 

L’Altopiano delle Manie si estende alle spalle di Finale Ligure, Noli e Varigotti , arrivando quasi a Spotorno ed è una delle nostre zone preferite: venite a  scoprirla insieme a noi!

I motivi per cui ci piace sono 4:

  1. Uno dei punti forti di questa zona sono i numerosissimi prati, ideale per un bel picnic in famiglia con tanto di pallone.
  2. Ci sono molti punti superpanoramici soprattutto verso la scogliera di Capo Noli.
  3. Tantissimi sentieri, molti dei quali percorribili in bicicletta. Ricordatevi che il finalese è la patria del bike! Anzi, se avete una Mountain Bike elettrica potrete partire da Finale Ligure alla volta delle Manie anche se siete semplicemente dei “ciclisti della domenica” 😃
  4. Per i più avventurosi, sappiate che ci sono numerose grotte da esplorare, come la grotta dell’Arma o Arma delle Manie che è una delle più grandi del finalese. Al suo interno sono stati trovati numerosi reperti antichissimi e tracce dell’uomo di Neanderthal risalenti al Paleolitico Medio, circa 70.000 anni fa. Inoltre c’è un intera zona che si chiama Territorio Indiano. È una zona suggestiva il cui toponimo è un mistero.
  • Altopiano delle Manie - a picco sul mare
  • L'Altopiano delle Manie: una bellezza del finalese - perfetto per la bici
  • Altopiano delle Manie - ciclisti con vista sul mare
  • Altopiano delle Manie - punto panoramico
  • Vista sul mare

Altopiano della Manie: Giro ad Anello nel territorio Indiano

Tra i vari itinerari ve ne proponiamo uno in particolare, un percorso ad anello facile proprio all’interno del Territorio Indiano.

È una passeggiata molto panoramica, lunga 5 km e della durata di 2 ore e mezza.

Si parte dalla Strada Vecchia di Varigotti e proseguendo per il sentiero inizia un tratto pianeggiante che coincide con l’ultima parte dell’itinerario chiamato “Balcone sul Mare” e attraversa per 1 km le rupi di Varigotti con i suoi panorami mozzafiato.

È un percorso bellissimo e, anche se non è super impegnativo, equipaggiatevi con scarponcini da trekking, giacca a vento, borraccia con l’acqua, cappello, crema solare (soprattutto per i più piccini) e panini e merenda per il pranzo al sacco.

2020-03-04T16:34:02+00:00

Scrivi un commento